I NOSTRI PRODOTTI

Tutta la qualità della tradizione

Tutti i prodotti in cotto della Fornace Vecchio Coppo sono interamente realizzati a mano utilizzando risorse e metodi rigorosamente naturali: Argilla, Acqua, Aria e Fuoco. Questa lavorazione fa sì che i mattoni possano essere impiegati in qualsiasi settore dell’edilizia, dal restauro di antichi edifici a recenti costruzioni, in stile rustico o moderno, per decorare all’esterno o per rivalutare gli interni. La vasta gamma di prodotti è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza architettonica: pavimenti in cotto per esterni, pavimentazioni per interni, coperture tetti e sottotetti, scale e scalate, gradini, soglie, bordi di piscina, cotto smaltato,  rivestimenti di qualsiasi genere e su misura.

Perché acquistare da noi?

Perché acquistare i pavimenti in Cotto della Fornace Vecchio Coppo

  1. Perché sono il risultato di un’artigianalità che rispecchia fedelmente la lavorazione di centinaia di anni con il risultato di avere un prodotto naturale per eccellenza nella sua bellezza e resistenza.

  2. Perché il Cotto fatto a mano è un prodotto ecologico per eccellenza, frutto della combinazione di quattro elementi naturali, quali Terra, Acqua, Aria e Fuoco.

  3. Perché i mattoni vengono realizzati a mano uno ad uno, ottenendo un prodotto dall’aspetto irregolare ed unico nel suo genere.

  4. Perché i mattoni sono in grado di donare alla casa un sapore caldo, vissuto e accogliente.

E poi perché noi della Fornace Vecchio Coppo vi garantiamo la qualità.

Prenotate la visita alla nostra fornace per vedere e conoscere i nostri metodi di lavorazione, toccando con mano la qualità del nostro Cotto.

Cottura a legna

Rappresenta la fase finale nella produzione del Cotto.

La fornace Vecchio Coppo cuoce esclusivamente a legna, utilizzando rifili di legname.

La cottura dura circa 3 giorni e 2 notti. Il forno è alimentato costantemente da più persone che, a turno, “infornano” di continuo la legna. I mattoni vengono così portati gradualmente a circa 1000 °C e si lasciano a questa temperatura per circa 24 ore. È proprio in questa fase che il compito del Fornaciaro diventa determinante, perché deve monitorare costantemente la temperatura, che sia sempre la stessa.

Attraverso la cottura a legna l’argilla si trasformerà in un mattone durevole nel tempo, caldo, caratterizzato da un suono cristallino che ne garantisce la qualità.

DA ESTERNO

Scopri

DA INTERNO

Scopri

SCALE

Scopri

TETTI

Scopri

SMALTATI

Scopri

SPECIALI

Scopri